Soccer Manager Italia
Ciao, per poter partecipare alle nostre discussioni o scaricare dei files devi essere registrato.
Qualora tu lo fossi già. Connettiti con la tua username e password.

Buona navigazione.
Lo staff di Soccer Manager Italia

Che ne pensate della decisione sugli extra comunitari nel calcio presa dalla FIGC?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Che ne pensate della decisione sugli extra comunitari nel calcio presa dalla FIGC?

Messaggio Da Kosmica il Lun 05 Lug 2010, 14:32

Dato che questa è la sezione degli argomenti anche non totalmente inerenti con il gioco, pensavo di farmi e farvi questa domanda.

Cosa ne pensate voi di questa decisione della FIGC di diminuire gli extracomunitari in arrivo nel nostro campionato portandoli da 2 a 1 sempre a patto che vada fuori dall'Italia uno che gia c'è?

Secondo me (forse sono di parte perchè interista) ma è una decisione sbagliata. Non è accettabile una decisione così per vari motivi tra cui il fatto della tempistica. Non puoi cambiare una regola (anche se dicono l'accordo fosse scaduto il 30 giugno) a mercato in corso. Oltre a questo io la trovo che sia una discriminazione nei confronti di queste persone anche perchè che cambia se arriva un Portoghese (magari non Quaresma ) e non un Brasiliano?

Come al solito arriva un contentino al pubblico italiano da parte della FIGC e di Abete. Siamo i soliti. Ora la "riforma" passa, poi tra due anni la Lega di A si scoccia rompe alla federazione e tutto ritorna come era.
Anche perchè questo è gia successo prima che si tornasse a due extracomunitari.

A me pare che con la precedente legge abbiamo vinto un mondiale e con leggi simili la Spagna (se ne possono tesserare tre) la Germania (non c'è limite) e l'Inghilterra (dovrebbero essere sempre 3?) hanno fatto meglio di noi e sicuramente una di quelle tre sarà entro le prime tre squadre più forti al mondo.

Ripeto: Cosa ne pensate voi???
avatar
Kosmica
Allenatore di fama europea

Messaggi : 3600
Data d'iscrizione : 20.06.10
Età : 25
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che ne pensate della decisione sugli extra comunitari nel calcio presa dalla FIGC?

Messaggio Da VampiroBastardo il Lun 05 Lug 2010, 18:21

Ad essere sincero per me è una cavolata senza senso, anzi, credo che sia contro lo spettacolo che può offrire la Serie A!!
La nostra federazione è burocraticamente schifosa ahimè!
avatar
VampiroBastardo
Allievo a Coverciano

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 24.06.10
Età : 35
Località : Venezia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che ne pensate della decisione sugli extra comunitari nel calcio presa dalla FIGC?

Messaggio Da fiorentina93 il Lun 05 Lug 2010, 18:30

grande cavolata, secondo me.

E poi l'hanno deciso, quando tutti hanno già fatto i piani del prossimo mercato.... e così devono rifarli
avatar
fiorentina93
Allenatore di serie B

Messaggi : 1012
Data d'iscrizione : 31.05.10
Età : 24
Località : Svizzera

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che ne pensate della decisione sugli extra comunitari nel calcio presa dalla FIGC?

Messaggio Da PINUCCIO il Sab 10 Lug 2010, 01:13

non ha senso, se mancano talenti italiani non serve a nulla, devi bloccare gli stranieri in campo massimo a 5 per squadra se vuoi valorizzare gli italiani, ma limitare a 1 extracomunitario non serve proprio e non ha senso.

PINUCCIO
Allenatore di fama europea

Messaggi : 3029
Data d'iscrizione : 31.05.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che ne pensate della decisione sugli extra comunitari nel calcio presa dalla FIGC?

Messaggio Da Kosmica il Sab 10 Lug 2010, 03:31

Tanto per dire quanto sia utile la nuova norma:
Il genoa doveva comprare un portiere:
Prima voleva Sorrentino ma non si mette daccordo con il Chievo perchè costa troppo, allora va in Brasile e compra Felipe. Sta per depositare il contratto di Felipe quando si viene a sapere della nuova norma della lega.
Cosa fa il Genoa???
La risposta che la nuova regola induce a pensare è che si sacrifica un po e spende più soldi ma per un portiere italiano (Sorrentino).
RISPOSTA SBAGLIATA.
Preziosi prende un altro aereo direzione Braga. Una notte con i dirigenti dello Sporting Braga e il giorno dopo si torna in Italia e si deposita il contratto del nuovo portiere: EDUARDO.
Quindi??? Quale è stata l'utilità di questa nuova regola???
boh...forse Abete si era dimenticato che Francesi, Portoghesi, Inglesi ma anche Rumeni, Svedesi, Greci e via dicendo non sono extracomunitari. Quindi o non lo sa nessuno e lavora in segreto per la UEFA (vogliamo solo europei) oppure non si capisce veramente a cosa serva questa stupida modifica fatta.
avatar
Kosmica
Allenatore di fama europea

Messaggi : 3600
Data d'iscrizione : 20.06.10
Età : 25
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che ne pensate della decisione sugli extra comunitari nel calcio presa dalla FIGC?

Messaggio Da Giovanni il Sab 10 Lug 2010, 11:34

Secondo me è alla strada per avere un campionato con tutte squadre che hanno 7/11 di italiani in campo così da far crescere i nostri giovani...

Giovanni
Esordiente in panchina

Messaggi : 263
Data d'iscrizione : 26.06.10
Età : 30
Località : Bari

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che ne pensate della decisione sugli extra comunitari nel calcio presa dalla FIGC?

Messaggio Da Maumau76 il Lun 12 Lug 2010, 19:05

Giovanni ha scritto:Secondo me è alla strada per avere un campionato con tutte squadre che hanno 7/11 di italiani in campo così da far crescere i nostri giovani...

Giovanni non posso che quotare Kosmica. Purtroppo per il regolamento della CEE non si può proibire il libero movimento di comunitari all'interno dell'unione europea. Il caso da te adottato ssarebbe da procedura d'infrazione.

Se si vuole veramente fare qualcosa bisogna che la regola non sia scritta ma fatta dalla buona volonta dei presidenti e dei tecnici. magari l'amico nostro (matarrese) può avere la scusa per investire qualche euro in meno Very Happy
avatar
Maumau76
Dio del calcio

Messaggi : 5871
Data d'iscrizione : 29.05.10
Età : 41
Località : Laveno Mombello

http://www.soccermanageritalia.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che ne pensate della decisione sugli extra comunitari nel calcio presa dalla FIGC?

Messaggio Da fiorentina93 il Lun 12 Lug 2010, 19:13

Giovanni ha scritto:Secondo me è alla strada per avere un campionato con tutte squadre che hanno 7/11 di italiani in campo così da far crescere i nostri giovani...

secondo me dovrebbero fare una regola in cui almeno 2-3 giocatori italiani devono giocare
avatar
fiorentina93
Allenatore di serie B

Messaggi : 1012
Data d'iscrizione : 31.05.10
Età : 24
Località : Svizzera

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che ne pensate della decisione sugli extra comunitari nel calcio presa dalla FIGC?

Messaggio Da Ratio il Mer 14 Lug 2010, 22:56

E' la solita buffonata all'italiana. L'Italia perde?
E' colpa degli "stranieri"....la verità è che le nostre "gloriose" società non hanno il coraggio di lanciare i loro giovani in Serie A.
così, anzichè sensibilizzarle, si cerca di mettere i bastoni tra le ruote con una norma senza senso, oltretutto in corso d'opera...piaccia o no anche il calcio è globalizzato. O ce lo mettiamo in testa una volta per tutte o non saremo più in grado di competere a livello internazionale. Sono le società a dover scegliere. Capisco anche il punto di vista di Massimino (ad es.) il quale dichiara giustamente che preferisce trovare qualche italo-argentino che costa la metà di un nostro connazionale a parità di ruolo. Pensassero piuttosto ad introdurre un tetto salariale. Io so solo una cosa: ingerenza indebita del potere politico a parte, in Francia hanno lasciato Domenech ed il Pres. della FFF. Da noi solo Lippi...ed era già deciso......all'Italiana insomma...

Ratio
Allenatore della primavera

Messaggi : 175
Data d'iscrizione : 09.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che ne pensate della decisione sugli extra comunitari nel calcio presa dalla FIGC?

Messaggio Da andreasendoh7 il Ven 26 Nov 2010, 23:35

Decisione assolutamente folle!!!
Anzichè mettere un limite per gli extracomunitari conveniva mettere delle linee guida giocatori da tesserare (ovviamente dando qualche anno di tempo):
Ad esempio:
1) MAX 20 giocatori di età superiore ai 23 anni
2) nessun limite per giocatori sotto i 23 anni
3) massimo 10 giocatori senza passaporto italiano (tanto fra brasiliani e portoghesi che differenza c'è?)
4) minimo 3 under 23 da schierare per ogni partita
5) minimo 50 apparizioni totali per giocatori under23 con passaporto italiano
Che ne pensate? Non sarebbe meglio così???

___________________
avatar
andreasendoh7
Allenatore di fama mondiale

Messaggi : 4113
Data d'iscrizione : 25.08.10
Età : 30
Località : Alessandria

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che ne pensate della decisione sugli extra comunitari nel calcio presa dalla FIGC?

Messaggio Da Maumau76 il Sab 27 Nov 2010, 11:35

andreasendoh7 ha scritto:Decisione assolutamente folle!!!
Anzichè mettere un limite per gli extracomunitari conveniva mettere delle linee guida giocatori da tesserare (ovviamente dando qualche anno di tempo):
Ad esempio:
1) MAX 20 giocatori di età superiore ai 23 anni
2) nessun limite per giocatori sotto i 23 anni
3) massimo 10 giocatori senza passaporto italiano (tanto fra brasiliani e portoghesi che differenza c'è?)
4) minimo 3 under 23 da schierare per ogni partita
5) minimo 50 apparizioni totali per giocatori under23 con passaporto italiano
Che ne pensate? Non sarebbe meglio così???

Tutto molto bello come direbbe il buon Pizzul, ma secondo me impraticabile. Nel calcio ci sono troppi interessi economici ed ora come ora non è possibile mettere queste regole anche perchè sono contro le leggi europee. Non dimentichiamoci che le societòà di calcio sono aziende e come tali nella comunità europea possono assumere tutti i dipendenti che vogliono nel territorio europeo. A questo poi devi aggiungere che il calcio italiano a livello europeo non è messo proprio così bene e per mantenere squadre i champions ha bisogno di risultati (meno male l'Inter lo scorso anno. Approposito quanti giocatori italiani erano in campo al Camp Nou?) eccoti spiegato perchè chi mette i soldi (i presidenti) possono fare del proprio denaro cio che si vuole.
Ribadisco il concetto che espressi a luglio: Buona volonta negli investimenti sul calcio giovanile e sopratutto coraggio da parte dei tecnici a dare spazio ai primavera ed ai giovani in genere ( avete visto qualche ragazzo interessenta in lega pro? io sì)
avatar
Maumau76
Dio del calcio

Messaggi : 5871
Data d'iscrizione : 29.05.10
Età : 41
Località : Laveno Mombello

http://www.soccermanageritalia.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che ne pensate della decisione sugli extra comunitari nel calcio presa dalla FIGC?

Messaggio Da Kosmica il Sab 27 Nov 2010, 14:02

Maumau76 ha scritto:
andreasendoh7 ha scritto:Decisione assolutamente folle!!!
Anzichè mettere un limite per gli extracomunitari conveniva mettere delle linee guida giocatori da tesserare (ovviamente dando qualche anno di tempo):
Ad esempio:
1) MAX 20 giocatori di età superiore ai 23 anni
2) nessun limite per giocatori sotto i 23 anni
3) massimo 10 giocatori senza passaporto italiano (tanto fra brasiliani e portoghesi che differenza c'è?)
4) minimo 3 under 23 da schierare per ogni partita
5) minimo 50 apparizioni totali per giocatori under23 con passaporto italiano
Che ne pensate? Non sarebbe meglio così???

Tutto molto bello come direbbe il buon Pizzul, ma secondo me impraticabile. Nel calcio ci sono troppi interessi economici ed ora come ora non è possibile mettere queste regole anche perchè sono contro le leggi europee. Non dimentichiamoci che le societòà di calcio sono aziende e come tali nella comunità europea possono assumere tutti i dipendenti che vogliono nel territorio europeo. A questo poi devi aggiungere che il calcio italiano a livello europeo non è messo proprio così bene e per mantenere squadre i champions ha bisogno di risultati (meno male l'Inter lo scorso anno. Approposito quanti giocatori italiani erano in campo al Camp Nou?) eccoti spiegato perchè chi mette i soldi (i presidenti) possono fare del proprio denaro cio che si vuole.
Ribadisco il concetto che espressi a luglio: Buona volonta negli investimenti sul calcio giovanile e sopratutto coraggio da parte dei tecnici a dare spazio ai primavera ed ai giovani in genere ( avete visto qualche ragazzo interessenta in lega pro? io sì)

Sono molto d'accordo con te ma forse mancano proprio le basi nel settore giovanile. Si punta tutto su attaccanti stile Okaka, alti almeno 1.80 che sono armadi a 4 ante e poi 3/4 di loro col pallone tra i piedi non sa cosa farci. Forse meglio se qualche settore giovanile facesse come la Juventus con Giovinco, almeno gli ha dato la possibilità di arrivare tra i grandi. Poi ovvio se uno punta SOLO sui giovani nostrani la Champions League non la vincerà mai...è normale in un paese di 60 mln di persone non possono uscire 300 talenti calcistici all'anno è normale.
avatar
Kosmica
Allenatore di fama europea

Messaggi : 3600
Data d'iscrizione : 20.06.10
Età : 25
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che ne pensate della decisione sugli extra comunitari nel calcio presa dalla FIGC?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum